Make-up non comedogenico

Che cosa si intende esattamente per make-up non comedogenico?

Un comedone, tanti comedoni – quello che suona come un’unità speciale galattica, significa in realtà solo: punti neri. Di conseguenza vengono chiamati comedogenici gli ingredienti cosmetici che possono favorire l’insorgenza di punti neri. Non comedogenici sono gli altri.

Quali sono tipicamente gli ingredienti comedogenici?

Innanzitutto non si tratta di ingredienti buoni o cattivi. Si tratta di capire quali sono adatti per la pelle impura. O che non lo sono. Gli stessi ingredienti che nutrono e proteggono la pelle secca possono ostruire i pori in caso di pelle impura e favorire l’insorgenza di punti neri o brufoli. Questi ingredienti vengono chiamati comedogenici – tra questi rientrano in generale oli, cere o burri. La verità è tuttavia un po’ più complessa.

 

Comedogenico, non comedogenico o qualcosa nel mezzo.

Non è tuttavia così facile fare una distinzione tra ingredienti da evitare e quelli da preferire nel caso di pelle impura – anche se lunghi elenchi ti suggeriscono il contrario. Infatti, alcuni oli che sono considerati ingredienti comedogenici hanno un effetto antinfiammatorio e attenuano i foruncoli. In altre parole: andrebbero in effetti considerati come non comedogenici. D’altro canto, alcune sostanze classificate come non comedogeniche sono in parte controverse: oli minerali o paraffine, siliconi e PEG ad esempio.

 

È sensato prestare attenzione a un make-up non comedogenico?

I prodotti non comedogenici sono un buon primo orientamento nel caso di pelle impura, pelle mista e anche per la pelle sensibile. Questo vale soprattutto per il make-up che deve coprire i brufoli, senza tuttavia irritare la pelle e ostruire i pori. In definitiva, vuoi infatti migliorare la tua pelle a livello estetico e anche in modo duraturo. La definizione “make-up non comedogenico” tuttavia non è che un primo orientamento, infatti non si tratta di un termine protetto.

 

Come trovo un make-up non comedogenico che si adatta a me?

Confrontarsi con il tema degli ingredienti è un passo importante - che stai compiendo. Fai attenzione alle formulazioni leggere, scegli quindi preferibilmente un fondotinta liquido con un potere coprente da leggero a medio rispetto a un prodotto solido particolarmente coprente. Soprattutto però: prova il make-up sulla tua pelle. Infatti ogni pelle reagisce in modo diverso agli ingredienti comedogenici e non. Ciò che ti mostra la tua pelle è più importante di un’etichetta sulla confezione.

 

Consigli per il make-up se la tua pelle tende ad essere impura.

La scelta del tuo foundation, del tuo concealer o della cipria non è tutto. Per migliorare le condizioni della pelle, sono consigliabili i seguenti step:

 

Consiglio 1: struccarsi, struccarsi, struccarsi

La detersione del viso è fondamentale. Anche se si fa tardi la sera: Rimuovi sempre il trucco e detergi il viso delicatamente e a fondo, perché la tua pelle possa respirare liberamente durante la notte. Questo va bene in generale – ed è ancora più importante nel caso di una pelle impura.

 

Consiglio 2: Purezza con la pelle impura

Non trattare i foruncoli a mani nude, cambia spesso gli asciugamani, utilizza solo pennelli cosmetici puliti disinfettati. In questo modo previeni le infiammazioni. In caso di ferite aperte non applicare cosmetici.

 

Consiglio 3: Una pausa per te e la tua pelle

Un Bagno di vapore per il viso con successiva Maschera purificante serve non solo per la detersione profonda, ma anche come profondo relax. In Dr. Hauschka consigliamo inoltre uno speciale trattamento da parte delle nostre esperte estetiste Dr. Hauschka.

 

Make-up non comedogenico in stile Dr. Hauschka: un make-up che capisce la pelle impura.

Non troverai la definizione “non comedogenico” sui nostri prodotti. Utilizziamo alcuni ingredienti – come ad esempio cera d’api oppure oli vegetali – che vengono classificati come comedogenici. Tuttavia, l’effetto comedogenico dipende sempre dalla concentrazione. E questo, come mostra l’applicazione, da noi non è problematico. Perché da noi è in primo piano la composizione generale – e in questa rientrano estratti di piante officinali come antillide o calendula. In questo modo il nostro make-up aiuta la tua pelle a ritrovare un sano equilibrio.

Dr. Hauschka offre prodotti per il make-up che puoi utilizzare anche nel caso di pelle impura, pelle mista o pelle sensibile. Con un Correttore stick purificante puoi innanzitutto nascondere le impurità e gli arrossamenti prima di ottimizzare il tuo incarnato con un leggero fondotinta o una cipria – senza occludere i pori. Un trattamento di alta qualità per Dr. Hauschka è sempre garantito e puoi fidarti al 100 % della cosmesi naturale.

 

Shop the Story

Dr. Hauschka Polvere di seta: impalpabile polvere per il corpo Polvere di seta 50 g
impalpabile polvere multifunzione per tutto il corpo, da capo a piedi
Dr. Hauschka Bagno di vapore per il viso, apre i pori della pelle impura e soggetta a comedoni Bagno di vapore per il viso 100 ml
per una pulizia in profondità, apre i pori della pelle
Dr. Hauschka Maschera purificante - Maschera per il viso detergente Maschera purificante 90 g
per una pulizia in profondità, purifica e affina la pelle
Dr. Hauschka Crema detergente, deterge e vivifica la pelle del viso, per tutte le condizioni di pelle Crema detergente 50 ml
deterge e vivifica la pelle del viso, affina delicatamente l’incarnato
Balsamo detergente Dr. Hauschka – Gel detergente con texture rinfrescante gel to milk Balsamo detergente 75 ml
texture leggera gel to milk, pulisce a fondo, nutre delicatamente e rinfresca
Dr. Hauschka Latte detergente: delicato trattamento detergente e struccante, protegge la pelle Latte detergente 145 ml
Delicato trattamento detergente e struccante, preserva il naturale film protettivo della pelle